mercoledì 18 gennaio | 01:01
pubblicato il 11/lug/2013 12:00

Crisi/ Istat: In dieci anni vola il no profit +28%, Pa arretra

Alla fine del 2011 istituzioni pubbliche -21,8%, imprese +8,4%

Crisi/ Istat: In dieci anni vola il no profit +28%, Pa arretra

Roma, 11 lug. (askanews) - Il mondo del no profit cresce e si diversifica, la pubblica amministrazione si snellisce, le imprese si trasformano nel contesto della crisi e della globalizzazione. il quadro delineato dall'Istat con il nono censimento su imprese, istituzioni e no profit. Al 31 dicembre 2011, le organizzazioni no profit attive sono 301.191, con un +28% rispetto al 2001 (anno dell'ultima rilevazione), le imprese attive sono 4.425.950, con un aumento dell'8,4%, mentre le istituzioni pubbliche sono 12.183, il 21,8% in meno. La vivacità del sistema produttivo, afferma l'istituto di statistica, "ha subito un rallentamento negli ultimi anni a causa della crisi strutturale che ha investito gran parte dell'Europa". Il dinamismo interno al sistema "è rappresentato anche da un effetto 'sostituzione' tra un settore e l'altro in termini di occupazione e unità economiche". Da una parte, infatti, "diminuisce l'occupazione dipendente nell'istruzione (-10,3%) e nella sanità e assistenza sociale pubblica (-8,6%), dall'altra aumenta nelle stesse attività economiche il numero degli addetti nel no profit (+78mila nell'istruzione, +123mila nella sanità e assistenza sociale) e nelle imprese (rispettivamente +13mila e +148mila)". Una conferma del "progressivo ampliamento dei servizi di mercato, chiaramente misurato dal censimento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa