venerdì 09 dicembre | 03:06
pubblicato il 04/ago/2011 10:34

Crisi/ In corso pre incontro Confindustria-parti sociali

Alfano: clima di responsablità e operosa collaborazione

Crisi/ In corso pre incontro Confindustria-parti sociali

Roma, 4 ago. (askanews) - E' in corso, nella foresteria di Confindustria, un pre incontro tra i leader di Cgil, Cisl e Uil, Confindustria, Abi e tutte le parti sociali che nei giorni scorsi hanno firmato il documento inviato al Governo in cui si chiedeva discontinuità per far fronte alla crisi prima del vertice con il governo. "Questo pre incontro - ha detto il leader della Cisl, Raffaele Bonanni - serve per capire quali posizioni prendere e su quali questioni concentrarci, facendo uscire linee guida comuni. Bisogna concentrarsi - ha sottolineato il sindacalista - su fisco, poteri speciali, su appalti ed energia, e sui costi della politica con - ha concluso - una forte riduzione dei livelli amministrativi". Il 'vertice' precede il tavolo di confronto con il Governo previsto alle 11 a Palazzo Chigi e ha visto già, in prima mattina, la presenza del segretario del Pdl, Angelino Alfano, che per circa un'ora, ha incontrato la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia. "Ho trovato un clima di responsabilità e di operosa collaborazione" ha detto Alfano all'uscita dalla foresteria, commentando il discorso di ieri del premier Silvio Berlusconi. Di poche parole il leader della Uil, Luigi Angeletti, che rispondendo a chi gli chiedeva se avesse ancora fiducia dopo il discorso di ieri di Berlusconi, ha risposto: "La fiducia è l'ultima cosa che dobbiamo smarrire". Per il leder della Cisl, invece, Raffaele Bonanni, il discorso di ieri del Presidente del Consiglio, è stato "generico ed è tutto da verificare oggi. "Vorrei capire meglio- prosegue Bonanni - che succederà oggi". Il sindacalista auspica che Berlusconi "entri nel merito per circoscrivere i problemi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni