venerdì 09 dicembre | 20:49
pubblicato il 30/set/2011 12:28

Crisi/ Imprese:Ora scelte coraggiose,a rischio anni sacrifici

Per salvare l'Italia 5 priorità, da riforma pensioni a fisco

Crisi/ Imprese:Ora scelte coraggiose,a rischio anni sacrifici

Roma, 30 set. (askanews) - "Oggi il tempo si è fatto brevissimo. Ciò impone scelte immediate e coraggiose". E' quanto sottolinea il presidente di Rete Imprese Italia, Ivan Malavasi, presentando il Manifesto delle imprese per l'Italia. Ad essere in gioco non è solo "la credibilità del governo e della politica, sono a rischio anni e anni di sacrifici". Dunque, "salvare l'Italia - ha detto Malavasi - non è uno slogan retorico". Il mondo delle imprese ha dunque lanciato al Governo e al Parlamento cinque proposte ritenute "prioritarie": spesa pubblica e la riforma delle pensioni; riforma fiscale; cessioni del patrimonio pubblico; liberalizzazioni e semplificazioni; infrastrutture ed energia. Al Governo e al mondo politico "chiediamo - ha detto Malavati - di agire senza indugi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina