mercoledì 07 dicembre | 23:09
pubblicato il 04/ago/2011 19:03

Crisi/ Imprese e sindacati:Urgenti misure già da prossimi giorni

Provvedimenti necessari per far rientrare le tensioni sui mercati

Crisi/ Imprese e sindacati:Urgenti misure già da prossimi giorni

Roma, 4 ago. (askanews) - Imprese e sindacati segnalano la "necessità che vi sia piena consapevolezza da parte di tutti della serietà della situazione italiana. Di conseguenza, ribadiscono l'urgenza di attuare fin dai prossimi giorni i provvedimenti necessari per far rientrare le tensioni sui mercati finanziari". Lo comunicano in una nota congiunta le parti sociali al termine della giornata di incontri con governo e opposizioni. "Oggi le parti sociali hanno presentato al Governo e alle opposizioni un documento, articolato in sei punti, per consolidare la stabilità dei conti pubblici e promuovere la crescita - si legge nella nota - le parti sociali prendono atto dell'immediata disponibilità del Governo e delle opposizioni a confrontarsi per affrontare le proposte presentate". Inoltre, le parti sociali confermano che "nel proseguire il lavoro comune, si incontreranno nuovamente la prossima settimana, per un esame costante degli sviluppi della situazione economica e finanziaria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni