venerdì 24 febbraio | 11:37
pubblicato il 04/apr/2014 09:21

Crisi: Guidi, parole Draghi importanti. Bassa inflazione preoccupante

Crisi: Guidi, parole Draghi importanti. Bassa inflazione preoccupante

(ASCA) - Roma, 4 apr 2014 - ''Importanti'' perche' ''un periodo di bassa inflazione puo' essere certamente preoccupante''. Cosi' il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, commenta ai microfoni de ''L'Economia prima di tutto'' del Gr Rai le parole del presidente della Bce, Mario Draghi.

Sulla ricetta possibile per far ripartire il settore manifatturiero in Italia il ministro Guidi dichiara: ''La fiducia e' uno dei primi motori, non solo un dato psicologico ma ha una rilevanza economica. Certo le imprese devono avere anche gli strumenti per investire. In questi giormi si e' aperta la richiesta per accedere alla nuova Sabatini che il ministero ha da poco reso disponibile. Si vede una straordinaria richiesta da parte delle piccole e medie imprese. Significa che se il supporto all'accesso al credito viene dato, le imprese, soprattutto piccole e medie, continuano ad aver voglia di investire e crescere''.

rec-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech