lunedì 16 gennaio | 19:15
pubblicato il 25/gen/2013 12:00

Crisi/ Grilli: Si supera con responsabilità, stabilità, equità

Gli snodi chiave a cui i paesi europei devono attenersi

Crisi/ Grilli: Si supera con responsabilità, stabilità, equità

Roma, 25 gen. (askanews) - Sono quattro i principali snodi sui quali i paesi europei devono intervenire per uscire fuori dalle difficoltà portate dalla crisi, ha affermato il ministro dell'Economia Vittorio Grilli intervenendo al World Economic Forum a Davos. "Il primo è che per superare questa crisi dobbiamo avere responsabilità sui bilanci pubblici", più che una disciplina pura e semplice, e questa responsabiltà va inquadrata guardando alla specifica situazione dei singoli paesi. "Il secondo punto è la stabilità finanziaria - ha proseguito Grilli - è necessario tornare alla normalità. Il terzo punto è riguadagnare competitività", che può implicare effettuare passaggi da un settore di attività all'altro. E il quadro punto è che in un contesto in cui siedono sforzi e riforme alle popolazioni "tutto questo deve avvenire all'insegna di una forte volontà politica verso l'equità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello