martedì 17 gennaio | 20:09
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Crisi/ Grilli: Ripresa arriverà nel 2013, nessun ritardo

Per centro studi Confindustria ripresa slitterà al 2014

Roma, 11 dic. (askanews) - La ripresa dell'economia dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2013, senza ritardare fino all'anno successivo. Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, dopo le stime del centro studi di Confindustria secondo cui l'attività economica in Italia ripartirà solo nel 2014. "Non ho ragione - ha detto Grilli a margine di un'audizione alla Camera - per cambiare opinione. Anche in base al confronto che abbiamo avuto a livello internazionale, gli elementi che abbiamo oggi non sono buoni ma di conferma del trend, e non ci fanno ritenere che ci sarà un ritardo nella ripresa. Non ho elementi - ha aggiunto - per cambiare le nostre previsioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa