mercoledì 22 febbraio | 17:14
pubblicato il 12/apr/2012 10:47

Crisi/ Grilli: No derby con Spagna, in Europa destini legati

nell'interesse di tutti che gli altri abbiano successo

Crisi/ Grilli: No derby con Spagna, in Europa destini legati

Milano, 12 apr. (askanews) - Nessun derby Italia-Spagna perché in Europa è nell'interesse di tutti che anche gli altri abbiano successo. quanto ha affermato il viceministro dell'Economia, Vittorio Grilli, a margine di un evento organizzato da Borsa Italia. "Non voglio parlare assolutamente della Spagna, non si può parlare di derby, ognuno deve pensare al proprio Paese e fare le cose giuste - ha detto Grilli - noi siamo preoccupati e impegnati per l'Italia, in questo momento di grande fragilità in tutta Europa siamo tutti legati ed è nell'interesse di tutti fare del proprio meglio, è nell'interesse di tutti che anche gli altri abbiano successo". "Non si può pensare, come dimostrano i mercati, che ognuno ha un suo destino separato - ha concluso - siamo tutti legati, per questo stiamo coordinando in Europa le nostre azioni poi ognuno a casa propria deve perseguire e concentrarsi sul da farsi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe