sabato 10 dicembre | 19:51
pubblicato il 12/feb/2013 10:45

Crisi: Grilli, Italia ha perso credibilita' ma pregiudizio esagerato

Crisi: Grilli, Italia ha perso credibilita' ma pregiudizio esagerato

(ASCA) - Roma, 12 feb - ''L'Italia ha avuto momenti difficili nell'ultimo anno e mezzo ma e' anche cambiata molto. Abbiamo fatto grandi sforzi di cambiamento, di stabilizzazione economica e di introduzione di cambiamenti importanti. Era importante far conoscere all'America quanto fatto. Sappiamo che l'America e' un mercato fondamentale'' E' quanto ha osservato il ministro dell'Economia Vittorio Grilli, intervistato a New York da Tgcom24. Parlando della credibilita' italiana vista d'Oltreoceano, Grilli ha spiegato: ''La nostra credibilita' in molto settori e' venuta a mancare. L'esagerazione e' stata quello del pregiudizio poco trasparente del poter fare business in Italia. Bisogna diminuire questo livello di incertezza che molte volte e' esagerato''.

Sul rapporto euro dollaro, Grilli ha aggiunto: ''Sappiamo che quando abbiamo creato l'euro, lo abbiamo fatto per farne una moneta forte, di riserva e non per competere con le svalutazioni. I tassi di cambio devono essere determinati liberamente perche' crediamo nel mercato.

Penalizzati? Un esportatore preferirebbe una moneta meno forte, tuttavia i tassi di cambio devono essere determinati dai mercati''.

Sul rischio di una pericolosa oscillazione dei mercati in prossimita' delle elezioni, Grilli ha osservato: ''I mercati sono stati relativamente stabili e non e' una sorpresa che avvicinandosi al momento principale ci possa essere qualche volatilita'''.

Infine una previsione sulla crescita italiana: ''Il primo semestre sara' di aggiustamento e l'inversione di tendenza arrivera' nel secondo semestre e prevediamo che questo accadra'. Dire quale sara' l'intensita' dipende dalla congiuntura internazionale'', ha concluso Grilli.

com-ceg/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina