lunedì 05 dicembre | 01:37
pubblicato il 03/feb/2014 11:31

Crisi: Giovannini, molte imprese si sono affermate su mercati esteri

(ASCA) - Roma, 3 feb - ''Vorrei ricordare che in questi anni di crisi cosi' grave, molte imprese italiane sono state in grado di affermarsi sui mercati internazionali, la crisi e' dovuta soprattutto al crollo della domanda interna, in termini di redditi e consumi, ma molte imprese si sono rivolte sui mercati internazionali creando occupazione, profitti, crescita''. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini a ''Prima di tutto'', su Radio 1 sottolineando che ''questa e' una caratteristica della nostra economia in questa fase, cioe' l'eterogeneita', l'estrema polarizzarione fra chi va bene, molto bene e chi va male, molto male. Ma questo deve insegnarci a cogliere entrambi i segnali: abbiamo le capacita' per reagire e dobbiamo trarre lezioni da queste crisi''. Per il ministro il problema del nostro paese e' che 'non riusciamo a far emergere sino in fondo le cose positive, perche' l'idea generale e' che tutto vada male. Quando Enrico Letta - aggiunge - dice agli investitori internazionali, guardate che in Italia ci sono grandi opportunita', dice quello che il presidente dell'Eni, ha detto giorni fa: proprio perche' la crisi ha fatto diminuire i prezzi e rallentare l'inflazione, ci sono opportunita' per investire in Italia, sia per le imprese nazionali che per quelle estere. Dobbiamo essere equiilibrati, tra le cose molto negative-pensiamo alla crisi di Electrolux, e alle tante realta' sofferenti che il ministro Zanonato deve gestire ogni giorno- ma anche alle realta' positive e incoraggianti''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari