lunedì 27 febbraio | 08:17
pubblicato il 03/set/2012 19:15

Crisi/ Ftd: il "Paziente italiano" e le responsabilità di Monti

Bene riforme strutturali, ma prospettive di crescita peggiorano

Crisi/ Ftd: il "Paziente italiano" e le responsabilità di Monti

Roma, 3 set. (askanews) - Un tricolore che penzola dal balcone di una casa in cortina: questa la foto scelta per corredare un pesante articolo di apertura del Financial Times Deutschland (Ftd) intitolato "Il paziente italiano", recessione in Europa del Sud, che riecheggia il famoso film del 1996 "Il paziente inglese". "Il governo di Roma porta avanti velocemente le riforme, ma le prospettive dell'economia italiana si oscurano, con il rischio di un tasso di disoccupazione del 15 per cento", scrive il quotidiano economico tedesco, aggiungendo che gli esperti avvertono che le difficoltà del Belpaese potrebbero durare a lungo. "La situazione d'emergenza economica in Italia è una conseguenza del severo corso di riforme e risparmio avviato dal governo - spiega il giornale - i risultati della politica del premier Mario Monti: luci e ombre allo stesso tempo". Secondo il Ftd, mentre il paese fa progressi in tema di riforme strutturali, che di recente hanno ricevuto anche le lodi della cancelliera Angela Merkel, a livello congiunturale il quadro si fa buio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech