domenica 04 dicembre | 13:44
pubblicato il 15/apr/2013 10:21

Crisi: Fornero, politica piu' concentrata sui partiti che sul Paese

(ASCA) - Roma, 15 apr - ''Mi auguro siano consapevoli della gravita' di questa emergenza ma qualche volta l'impressione e' negativa. Mi sembra che le forze presenti in parlamento siano ancora piu' concentrate su questioni che riguardano l'esistenza e l'evoluzione dei partiti piuttosto che non ai problemi del Paese''. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, intervistata dal Gr1 Rai.

Rispondendo a chi accusa il governo di aver sottovalutato il problema Fornero risponde: ''molte volte sono dovuta correre in Parlamento, durante la discussione della legge di stabilita', per difendere le risorse che con le unghie e con i denti mi ero faticosamente ritagliata per la cassa integrazione. La legge di stabilita' e' entrata in un modo in Parlamento e ne e' uscita in un altro; nelle Camere giustamente ci sono sempre molti motivi per spendere, a cui destinare le risorse, ma non si puo' addossare tutta la colpa sul governo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari