venerdì 20 gennaio | 07:13
pubblicato il 15/apr/2013 10:26

Crisi: Fornero, dialogo Confindustria-sindacati? Prima non era cosi'

(ASCA) - Roma, 15 apr - L'atteggiamento dialogante mostrato in questi giorni da Confindustria e sindacati sull'ipotesi di un ''patto della fabbrica'' per il Paese ''non e' l'atteggiamento che io ho trovato quando abbiamo affrontato la trattativa per la riforma del mercato del lavoro; comunque non e' il caso di rivangare il passato e di rivangare le occasioni perdute, ogni occasione di concordia e di convergenza che si riesce a raggiungere in questo Paese va bene perche' il Paese ne ha veramente bisogno''. A dirlo, intervistata dal Gr1 Rai, e' il ministro del Lavoro Elsa Fornero, in merito al dialogo tra Confindustria e sindacati rilanciato al convegno di Torino. ''Quando discutevamo della riforma del lavoro, in quei tre mesi non ho visto tutto questo dialogo - sottolinea Fornero - anzi in quella sede il dialogo era molto scarso; ma in ogni caso ben venga, occorre perseguire ogni occasione di convergenza di obiettivi e di azioni''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale