lunedì 27 febbraio | 01:23
pubblicato il 17/gen/2012 20:15

Crisi/ Fitch: Pronti a declassare l'Italia entro fine mese

Tiley: il paese con la Spagna ha elevato rischio finanziario

Crisi/ Fitch: Pronti a declassare l'Italia entro fine mese

Roma, 17 gen. (askanews) - Dopo quello di Standard and Poor's entro fine mese arriverà per l'Italia anche il declassamento da di Fitch. Intervenuto a Ballarò, David Tiley analista capo del rating sul debito sovrano dell'agenzia Fitch rispondendo a una domanda di Giovanni Floris se anche Fitch declasserà l'Italia ha sottolineato "Temo di sì. Dopo il vertice dell'Ue a dicembre abbiamo pensato che questo vertice non abbia fatto abbastanza per affrontare la crisi europea. Noi siamo convinti che l'Italia, così come altri paesi, tipo la Spagna, siano ad elevato rischio finanziario. Stiamo rivedendo il rating, c'è il timore di un declassamento più avanti nel corso del mese". "Abbiamo preso l'impegno di completare la revisione del debito sovrano italiano e gli altri rating entro la fine di questo mese", ha aggiunto Tiley.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech