domenica 26 febbraio | 04:27
pubblicato il 21/ago/2012 13:50

Crisi/ Fitch: Monti credibile, rischio politico questione chiave

A Bloomberg tv: preoccupazioni per chi guiderà Paese in 2013

Crisi/ Fitch: Monti credibile, rischio politico questione chiave

Milano, 21 ago. (askanews) - "La questione chiave che l'Italia sta affrontando in questo momento dal punto di vista degli investitori è il rischio politico", in questo momento più pesante di quello fiscale ed economico. E' quanto affermato, in un'intervista a Bloomberg tv, dal direttore operativo rating di Fitch David Riley. "Il governo Monti - ha sottolineato - ha guadagnato molta credibilità politica per le misure che ha preso. Ci sono delle preoccupazioni su chi guiderà l'Italia l'anno prossimo", dopo le elezioni. E' importante, ha aggiunto, che l'attuale premier possa lavorare per vedere "la luce in fondo al tunnel".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech