giovedì 08 dicembre | 03:38
pubblicato il 29/apr/2013 11:55

Crisi: Eurostat, da Italia significative riforme fiscali

(ASCA) - Bruxelles, 29 apr - L'Italia, negli ultimi anni, ha adottato ''signifiticative'' riforme in ambito fiscale come strumento per rispondere alla crisi. Lo afferma l'Eurostat nel rapporto sull'andamento della tassazione nell'Unione europea, diffuso oggi. ''Gli anni 2011 e 2012 - si legge nel documento - sono stati contrassegnati da una successione di misure fiscali come reazione alla crisi dei mercati finanziari da parte del governo''. Nel nostro paese ''sono state adottate riforme significative di imposizione sui consumi, sulle proprieta' e sui redditi personali e delle aziende''. Tali riforme, sottolinea l'Istituto di statistica europeo, hanno come obiettivo quello di ''aumentare la quota della tassazione indiretta e della proprieta' rispetto alle entrate complessive''.

bne/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni