mercoledì 22 febbraio | 17:53
pubblicato il 13/set/2013 21:00

Crisi: Ecofin spinge per sostegno a credito Pmi

Crisi: Ecofin spinge per sostegno a credito Pmi

(ASCA) - Bruxelles, 13 set - Ci sono le condizioni per tornare a garantire accesso al credito alle piccole e medie imprese, e dunque il momento va colto senza indugio. Questo il messaggio che arriva da Vilnius dopo il primo giorno di lavori dell'Ecofin. I ministri dell'Economia e delle finanze dei paesi dell'Ue hanno parlato di questo e di unione bancaria, ma e' sul credito alle Pmi che Olli Rehn, commissario europeo per gli Affari economici e monetari, si e' soffermato nella conferenza stampa conclusiva. ''Ci sono piccoli segnali di stabilizzazione dei mercati finanziari e il graduale miglioramento dell'economia europea si sta tramutando in un miglioramento delle condizioni di prestito'', ha detto Rehn. Bisogna fare in modo che le pmi ricevano denaro perche', ha messo in guardia, ''senza un credito sostenibile non ci saranno gli investimenti che servono a sostenere la crescita e la creazione di posti di lavoro''.

Le ipotesi analizzate per stimolare i prestiti alle pmi sono il ricorso a strumenti di condivisione del rischio su cui stanno lavorando Commissione europea e Banca europea per gli investimenti (Bei): 'L'Iniziativa per le Pmi' (questo il nome del progetto) intende creare un canale di credito europeo superando la frammentazione esistente, con la Bei che agirebbe da garante. Del tema si continuera' a discutere in occasione dell'Ecofin del 15 ottobre.

Rinviate all'Ecofin del 15 novembre le decisioni sul Meccanismo unico di supervisione bancaria, tema discusso oggi per la prima volta in sede Ecofin. I ventotto hanno iniziato ad analizzare tempi e modalita' di attivazione della vigilanza. Rimantas Sadzius, ministro delle Finanze lituano e quindi presidente dell'Ecofin, ha evidenziato l'esigenza di ''progressi rapidi'' verso l'unione bancaria, a suo giudizio ''essenziale per assicurare la stabilita' finanziaria e la crescita del mercato interni''.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech