domenica 22 gennaio | 05:02
pubblicato il 19/lug/2012 16:59

Crisi/ E' boom di acquisto di case all'estero, +13,7% in un anno

Prezzi bassi in Paesi Mediterraneo e fisco meno penalizzante

Crisi/ E' boom di acquisto di case all'estero, +13,7% in un anno

Milano, 19 lug. (askanews) - Mentre il mattone italiano piace meno quello estero è in pieno boom. Secondo le stime di Scenari Immobiliari a fine anno gli italiani avranno comprato oltrefrontiera circa 40mila case, in pratica una città come Varese. Nel primo semestre 2012 gli italiani hanno comprato circa 15.500 appartamenti, con un aumento del 16,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il flusso di acquisti è previsto continuare anche nei prossimi mesi, con un aumento per fine anno stimato del 13,7%. Si conferma così il sorpasso delle seconde case all'estero rispetto a quelle in Italia (circa 30mila stimate nel 2012). A spingere verso l'acquisto estero c'è la maggiore offerta sul mercato - soprattutto nell'area del Mediterraneo - e prezzi bassi. Inoltre incidono sicuramente la fiscalità penalizzante in Italia. In molti Paesi esteri inoltre è possibile avere mutui a tassi vantaggiosi. L'acquisto medio all'estero si aggira intorno ai 110mila euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4