sabato 03 dicembre | 12:38
pubblicato il 25/ago/2014 17:57

Crisi: da calo spread risparmiati 1,6 mld spesa interessi in 7 mesi -2-

(ASCA) - Roma, 25 ago 2014 - Allargando il campo visivo ad altri importanti indicatori economici emerge tuttavia un quadro non proprio roseo per l'Italia che conferma la difficolta' di trasmissione delle politiche della Bce all'intera area euro. In particolare guardando i tassi di interesse reale a breve e lungo termine, in Germania quelli a breve sono negativi mentre quelli a lungo termine sono nulli. In Italia sono positivi sia quelli a breve e sia quelli a lungo termine. Il basso livello dei rendimenti tedeschi, ampiamente piu' bassi di quelli Usa e poco piu' alti di quelli giappesi (Bund 0,94% contro Treasury 2,40% e Jgb 0,51%), spingono verso il calo dell'euro. Mentre quello dei titoli italiani, poco piu' alti di quelli Usa ma altissimi rispetto a quelli giapponesi (Btp 2,47% conto 2,40% treasury e 0,51% Jgb) mantenengono alto il cambio euro/yen e dunque frenano il ribasso euro/dollaro. Non e' detto dunque che l'avvio di politiche monetaria divergenti tra gli Usa (sempre meno espansiva) e l'Eurozona (sempre piu' espansiva) possa determinare necessariamente una significativa correzione ribassista dell'euro.

did-men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari