venerdì 09 dicembre | 19:13
pubblicato il 08/mar/2013 12:00

Crisi/ Csc: Emergenza credito,rischio terza ondata credit crunch

Confindustria: banche più selettive, recessione può aggravarsi

Crisi/ Csc: Emergenza credito,rischio terza ondata credit crunch

Roma, 8 mar. (askanews) - L'Italia "è ancora una volta in piena emergenza credito" e "rischia di partire la terza ondata di credit-crunch, dopo quelle del 2007-09 e quella del 2011-12". Lo afferma il centro studi di Confindustria (Csc), secondo cui "le banche sono sempre più selettive, i prestiti calano, i tassi salgono, molte imprese rinunciano a chiedere crediti". "Un terzo delle aziende - sottolinea il Csc in una nota - ha liquidità insufficiente e molte con progetti validi vanno in crisi per carenza di fondi. Così, anzichè lasciare il posto a una timida ripresa, la recessione può di nuovo aggravarsi". "Va spezzato - sostiene quindi il centro studi - il circolo vizioso: le banche sono caute nell'erogare prestiti per timore del contesto recessivo che fa crescere le perdite su crediti, erodendo il capitale. La scarsità di credito frena il recupero della domanda interna, anzi la affossa ulteriormente. Così i timori delle banche si autorealizzano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina