mercoledì 22 febbraio | 12:21
pubblicato il 19/dic/2013 10:50

Crisi: Conti, il peggio e' alle spalle. Cultura volano ripresa

(ASCA) - Roma, 19 dic - ''Il peggio e' alle spalle, ma l'Europa fatica ad uscire dalla crisi: la ripresa economica resta fragile e lenta''. Lo afferma il vice presidente del CsC, Fulvio Conti, intervenendo alla presentazione dello scenario economico ''La difficile ripresa. Cultura motore dello sviluppo'.

Secondo Conti, la principale risorsa di rilancio economico per l'Italia e' ''la cultura, un'eredita' unica e inimitabile. Una cultura innestata su un processo di rinascita manifatturiera puo' essere moltiplicatore di opportunita' di crescita e volano di attrattivita' per il Paese, per tre principali ragioni: vivacita' delle esportazioni, traino della domanda interna e branding del Paese''.

drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%