martedì 17 gennaio | 10:46
pubblicato il 30/ott/2013 14:38

Crisi: Conti (Enel), segnali che ce la stiamo lasciando alle spalle

(ASCA) - Roma, 30 ott - Molti segnali spingono a pensare che ''ci stiamo lasciando alle spalle uno dei periodi economici piu' delicati e difficili della storia''. Lo ha detto l'amministratore delegato dell'Enel, Fulvio Conti, nel corso di un convegno.

''''Oggi - ha detto - per la prima volta dopo molto tempo, i segnali di un recupero dell'economia reale trovano conferme piu' frequenti e concordanti''. Secondo l'A.d. dell'Enel ''numerosi elementi ci incoraggiano concretamente a pensare che ci stiamo lasciando alle spalle uno dei periodi economici piu' delicati e difficili della storia''.

''Speriamo - ha concluso - che questo 'vagoncino' della ripresa ci consenta di aumentare il recupero di competitivita' del Paese e di rilaciare l'economia''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello