lunedì 05 dicembre | 13:49
pubblicato il 11/set/2013 11:52

Crisi, Confindustria ottimista: recessione finita, è una svolta

Il Centro studi: rischi però da instabilità politica

Crisi, Confindustria ottimista: recessione finita, è una svolta

Milano (askanews) - La recessione è finita e l'Italia è a una svolta nello scenario della crisi. Lo sostiene il Centro Studi di Confindustria che, dopo i molti appelli allarmanti dei mesi scorsi, ora ritrova l'ottimismo e stila previsioni migliori rispetto a quelle di Istat e Ocse. L'Italia, secondo viale dell'Astronomia, sta passando "dalla caduta alla lenta ripresa" e il Pil nel 2013 si fermerà a un -1,6% per poi tornare positivo nel 2014 a +0,7%, grazie soprattutto al traino dell'export. La cautela, in ogni caso, è d'obbligo: il consolidamento è infatti definito "fragile" e pesa molto il rischio di una instabilità politica, sempre pendente sul Belpaese. Per questo, Confindustria invita a evitare ogni "autocompiacimento", perché comunque, "la rotta è tutt'altro che sicura e tracciata", e la forte pressione fiscale resta un ostacolo alla ripresa. Ma per lo meno una luce in fondo al tunnel della crisi comincia a baluginare.

Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari