sabato 10 dicembre | 19:56
pubblicato il 05/giu/2013 11:40

Crisi: Confindustria, manifatturiero 5* nel mondo per valore... (rpt)

(ASCA) - Roma, 5 giu - L'Italia resta la settima potenza manifatturiera mondiale con una quota del 3,1%, in discesa rispetto al 5,5% del biennio 1991-92, ma bisogna tenere conto che questo calo e' stato anche fisiologico in quanto legato all'ingresso sul proscenio internazionale della pattuglia dei paesi emergenti. E' quanto emerge dal rapporto Scenari Industriali del Centro Studi Confindustria: ''L'alto prezzo della crisi per l'Italia. Crescono i paesi che costruiscono le condizione per lo sviluppo del manifatturiero''. Nuovi attori che prima erano compratori netti da paesi avanzati, oggi sono diventati venditori netti. Su tutti la Cina che ha sulla produzione mondiale manifatturiera ha conquistato una quota del 20%, mentre il peso complessivo dei paesi emergenti e' salito al 44%. L'Italia resta comunque la settima potenza manifatturiera mondiale e la seconda in Europa, dietro la Germania. Tra i plus un alto tasso di industrializzazione, una buona distribuzione settoriale, una buona capacita' di riorientare le esportazioni. Non a caso, e' spiegato nel Rapporto, l'Italia in termini di valore aggiunto e' la quinta potenza mondiale nell'export segno di una buona capacita' di mantenere il processo produttivo all'interno del paese e dell'inserimento nella catena del valore, cioe' di essere fornitori anche di altri paesi manifatturieri, per esempio nella componentistica auto verso la Germania. Il Rapporto segnala inoltre il forte contributo del manifatturiero alla dinamica del Pil. Nei paesi avanzati, un aumento dell'1% della quota mondiale di produzione manifatturiera determina una crescita dell'1,5% del Pil.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina