martedì 21 febbraio | 04:53
pubblicato il 22/ott/2013 14:47

Crisi: Confindustria e Bdi, ripresa ancora troppo debole

(ASCA) - Bolzano, 22 ott - ''In alcuni Stati dell'Eurozona, l'aumento dei tassi di crescita e' ancora basso rispetto al declino dell'economia, la stretta creditizia e' ancora profonda, la mancanza di liquidita' delle Pmi continua ad essere molto grave e la ripresa della produzione industriale e' ancora troppo debole''. Lo sostengono Confindustria e Bdi (la 'Confindustria' Tedesca), nel documento conclusivo del Forum bilaterale di Bolzano. ''Nonostante alcuni segnali di miglioramento dell'economia, non possiamo ritenenrci soddisfatti'', affermano le due associazioni imprenditoriali, sottolineando che ''per questo motivo e' importante, sia per i governi nazionali che per le istituzioni europee, non perdere lo slancio verso riforme strutturali di ampio respiro e perseguire delle politiche orientate al mercato, volte ad accrescere la competitivita' delle nostre economie e a rafforzare lo spirito imprenditoriale di tutta l'Europa''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia