giovedì 23 febbraio | 19:49
pubblicato il 03/ott/2013 11:41

Crisi: Confindustria, bene discorso Letta. Ora avanti con riforme

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Bene il discorso programmatico e l'invito da parte del Presidente del Consiglio ad occuparsi dell'Italia senza piu' guerre interne ed interessi personali bene la saggia decisione della politica di offrire una fiducia ampia per sostenere il Presidente Letta ed il suo Governo, particolarmente in questa terribile crisi per l'Italia, che vede cadere il Pil a -1,7% nel 2013, secondo le recenti stime Confindustria, con tutte le relative conseguenze gravissime sulla perdita di posti di lavoro, d'investimenti produttivi, d'imprese''. Lo afferma in una nota il presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, Ennio Lucarelli, precisando che ''dalla crisi non se ne esce senza le ineludibili riforme che ci raccomanda l'Europa e se non s'interviene radicalmente con un grande taglio dei costi improduttivi e con il dimagrimento dello Stato, delle Regioni e dei Comuni.

Superato il pericolo di una crisi politica che rischiava di bloccare sul nascere il lento recupero dell'economia italiana, serve ora un forte cambio di passo che dia fiducia a cittadini, imprese e investitori stranieri''. com-drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech