domenica 04 dicembre | 01:32
pubblicato il 22/mar/2014 11:01

Crisi: Confcommercio-Cer, le famiglie hanno perso 70 mld in 6 anni

Crisi: Confcommercio-Cer, le famiglie hanno perso 70 mld in 6 anni

(ASCA) - Cernobbio (Co), 22 mar 2014 - La crisi ha portato via dalle casse delle famiglie italiane oltre 70 miliardi di euro.

Secondo quanto emerge da una ricerca condotta da Confcommercio in collaborazione con Cer e presentata oggi durante il Forum di Cernobbio, e' questo l'effetto combinato delle manovre correttive approvate tra il 2018 e il 2013 e la perdita del potere d'acquisto delle famiglie italiane. Secondo lo studio, nei sei anni della crisi le manovre correttive di finanza pubblica hanno determinato un aggravio di imposta per il sistema economico italiano di oltre 60 miliardi.

Come dire che piu' l'economia italiana andava in crisi, piu' i governi che si sono succeduti a Palazzo Chigi hanno fatto ricorso allo strumento fiscale. L'aggravio medio anno per le famiglie italiane e' stato di 10 miliardi. Confcommercio calcola poi 11 miliardi di perdita di potere d'acquisto, causato dall'aumento dell'inflazione e dall'incremento delle imposte indirette. Risultato: 70 miliardi in meno per le famiglie italiane. fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari