mercoledì 18 gennaio | 12:04
pubblicato il 10/nov/2012 05:10

Crisi/ Confcommercio: Allarme stretta credito, -32 mld in 8 mesi

Ad agosto dato peggiore da 28 mesi

Crisi/ Confcommercio: Allarme stretta credito, -32 mld in 8 mesi

Venezia, 10 nov. (askanews) - E' allarme per la stretta creditizia che sta strozzando le aziende negli ultimi mesi. Da novembre 2011 a giugno 2012 si è registrata una contrazione del credito alle imprese di 32 miliardi. Lo stock dei prestiti è crollato da 1.015 miliardi a 938 miliardi. Questa il dato preoccupante espresso da Confcommercio nel rapporto 'Credito e burocrazia', presentato in occasione del Forum dei giovani imprenditori. "La sveglia del credit crunch" da prima dell'estate "non ha più smesso di suonare, scandita dai report della Banca d'Italia", rileva l'associazione. "Ogni mese una variazione negativa su base annua: -0,4% a maggio, -1,5% a giugno e -1% a luglio. Fino all'ultima rilevazione, quel -1,9% di agosto che segna il dato peggiore da 28 mesi a questa parte. Nello stesso periodo, mentre la stretta creditizia cominciava a mettere le mani attorno al collo di un'economia già duramente provata dal perdurare della crisi, i tassi di interesse sui prestiti non hanno smesso di crescere", aggiunge Confcommercio. "Se per un prestito da un milione di euro in 5 anni le imprese italiane sborsavano mediamente a luglio 2012 il 6,24%, quelle francesi e tedesche pagavano oltre due punti in meno, rispettivamente solo il 4,14% e 4,04%", sottolinea Confcommercio. Se poi l'importo del finanziamento scende e l'impresa che lo richiede ha dimensioni modeste, il 90% delle aziende italiane, "ecco che il conto - rileva l'associazione - può diventare molto più salato: per un prestito da 15mila euro da restituire in 72 mesi, difficilmente una Pmi o una start-up potrà scontare tassi inferiori al 10%. Semmai è molto probabile che il Taeg si avvicini al 15%. Così come per un affidamento da 5mila euro sul conto corrente bisogna calcolare un costo minimo annuale di 160 euro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa