martedì 17 gennaio | 16:14
pubblicato il 11/giu/2013 16:19

Crisi: Confartigianato, per Pmi strumenti su modello Artigiancassa

(ASCA) - Rom11 giu - ''I 65 miliardi di minori affidamenti delle banche alle imprese registrati da novembre 2011 ad oggi sono un freno a mano tirato per il sistema produttivo italiano rappresentato in gran parte da piccole imprese.

Occorre dotarsi con urgenza di strumenti per sostenere gli investimenti delle aziende con forme di credito dedicate e agevolate''. E' quanto ribadisce il presidente di Confartigianato, Giorgio Merletti, il quale esprime ''apprezzamento per l'intenzione dichiarata oggi all'Assemblea di Confartigianato dal ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato di avviare una riedizione aggiornata della Legge Sabatini e, come oggi Confartigianato ha proposto, di sviluppare forme di credito dedicate e ''su misura' per le piccole imprese quale e' stata e puo' tornare ad essere l'Artigiancassa, per la quale siamo direttamente e convintamente impegnati nel rilancio''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa