venerdì 09 dicembre | 06:44
pubblicato il 22/feb/2013 11:20

Crisi: Commissione, Ue fuori dal tunnel nel 2013. Eurozona solo nel 2014

(ASCA) - Bruxelles, 22 feb - L'Unione europea tornera' ad avere indici di crescita economica positivi gia' da quest'anno, ma sara' solo nel 2014 che il Pil registrera' numeri sostanzialmente buoni e anti-ciclici. Per il 2013 permangono pero' difficolta' all'interno dell'Eurozona, che vedra' la crescita reale non prima del prossimo anno. Lo rileva la Commissione europea nelle previsioni economiche invernali diffuse oggi, e relative al 2013 e al 2014. Emerge un'Europa a due velocita': l'Europa a ventisette vedra' una crescita di Pil con segno positivo sia quest'anno (+0,1%) sia il prossimo (+1,6%), mentre il prodotto interno lordo dell'Europa a diciassette vedra' un tasso di crescita del -0,3% nel 2013 e dell'1,4%. In entrambi i casi si assiste a una ripresa ''lenta'' dell'economia, che dovrebbe portare il Pil dell'Eurozona sugli stessi livelli del 2011 (+1,4%, come le previsione per il 2014), mentre quello dell'Ue li superera' (era +1,5% nel 2011, sara' all'1,6% nel 2014). bne/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni