mercoledì 18 gennaio | 13:37
pubblicato il 26/apr/2013 10:58

Crisi: Coldiretti, credito ad aziende agricole sceso del 22% nel 2012

Crisi: Coldiretti, credito ad aziende agricole sceso del 22% nel 2012

(ASCA) - Roma, 26 apr - Il credito agrario erogato alle aziende agricole ha subito un taglio del 22 per cento nel 2012 con il valore delle erogazione sceso al livello piu' basso dal 2008. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Ismea, in occasione dell'allarme lanciato dalla Bce sul fatto che ''le piccole e medie imprese italiane e spagnole sono al 'top' nell'Eurozona per quanto riguarda il peggioramento di utili e fatturato nel periodo fra ottobre 2012 e marzo 2013'' che ha visto ''un aumento delle necessita' di finanziamento'' accoppiato a ''un peggioramento della disponibilita' di prestiti bancari''. Il saldo tra nuove iscrizioni e chiusure di imprese agricole e' risultato infatti - sottolinea la Coldiretti - negativo per ben 13106 unita' nel primo trimestre del 2013.

L'effetto credit crunch si fa sentire anche nel settore agricolo dove calano i finanziamenti e aumentano le sofferenze con 16207 imprese in difficolta' e uno stock di 4,2 miliardi di sofferenze. Nel 2012 e' stato erogato un monte-crediti all'agricoltura di 2,11 miliardi di euro, contro i 2,73 miliardi circa registrati nel 2011. ''In agricoltura - conclude la Coldiretti - c'e' ancora voglia di investire, ma dall'inizio 2013 si e' verificato un netto rallentamento della gestione dell'iter istruttorio presso le maggiori banche attive nel settore del credito agrario, con un preoccupante blocco dei processi di investimento, in particolar modo legati ai rinnovi degli impianti e macchinari''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa