domenica 26 febbraio | 21:09
pubblicato il 12/gen/2013 18:04

Crisi: Codacons, si profila crollo record consumi nel 2013

(ASCA) - Roma, 12 gen - I risultati dell'indagine condotta da Confesercenti-Swg relativa alle aspettative degli italiani sull'uscita dalla crisi economica, sono allarmanti e fanno prevedere un anno orribile per l'economia italiana. ''Con questi presupposti, nel 2013 si verifichera' una ulteriore riduzione dei consumi, che fara' segnare un nuovo record negativo per il nostro paese - afferma il Presidente del Codacons, Carlo Rienzi - Una sfiducia cosi' marcata dei cittadini, associata ad una crescita della poverta' e delle difficolta' per le famiglie, portera' infatti gli italiani a contenere le spese in tutti i settori. Le ripercussioni si faranno sentire specie nel settore del commercio, aggravando la situazione di crisi di migliaia di attivita'''. ''L'unica speranza e' che il prossimo Governo riesca ad adottare quelle misure in grado di far ripartire i consumi dando fiducia agli italiani, come liberalizzazioni e saldi liberi, lotta alle lobby e salvaguardia del potere d'acquisto delle famiglie'' - conclude Rienzi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech