domenica 04 dicembre | 07:45
pubblicato il 06/lug/2013 14:08

Crisi: Codacons, saldi in calo tra 12 e 17%. Tiene solo l'alta moda

Crisi: Codacons, saldi in calo tra 12 e 17%. Tiene solo l'alta moda

(ASCA) - Roma, 6 lug - Partenza sottotono per i saldi estivi: complice il bel tempo e le alte temperature in quasi tutta la penisola, nel giorno di avvio si sta registrando una diminuzione del numero di cittadini a caccia d'affari nelle vie dello shopping e nei centri commerciali. Secondo quanto rivela il Codacons le riduzioni nelle vendite rispetto agli sconti estivi del 2012 variano nelle principali citta' dal 12% al 17%.

Colpiti dal calo degli acquisti operato dai consumatori soprattutto i piccoli negozi e le periferie, mentre le boutique d'alta moda tengono il passo rispetto agli anni passati, grazie soprattutto ai turisti stranieri, che risultano i piu' propensi a fare compere nel nostro paese.

''I cittadini che oggi hanno scelto di andare per saldi, si sono limitati ad osservare le vetrine e, rispetto agli anni passati, valutano con maggiore attenzione i propri acquisti - spiega il presidente Carlo Rienzi -. Il budget da dedicare agli sconti di fine stagione si e' praticamente dimezzato rispetto a pochi anni fa, con la conseguenza che oggi si compra solo cio' che si ritiene indispensabile o ci si limita ad acquisti di valore ridotto, come dimostrano i dati negativi che abbiamo registrato nella prima giornata di saldi''.

com-rba/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari