domenica 22 gennaio | 03:25
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Crisi/ Cisl: Misure Governo insufficienti, ripensare il fisco

Ok risorse accordi produttività e imposta transazioni finanziarie

Roma, 22 dic. (askanews) - Le misure anticrisi varate dal Parlamento per il sostegno a famiglie, lavoro e occupazione contenute nella manovra di stabilità sono "ancora insufficienti" a sostenere il paese nella difficile congiuntura economica e finanziaria, considerata l'esiguità delle risorse stanziate (meno di mezzo punto percentuale di Pil), anche alla luce della situazione di recessione dell'economia confermata dall'Istat. Sono queste le considerazioni della Cisl illustrate in una conferenza stampa dal leader Raffaele Bonanni e dal segretario confederale Maurizio Petriccioli sul Ddl stabilità, in particolare sulle tematiche fiscali, che invitano il Governo a "ripensare il fisco per la famiglia". L'introduzione dell'imposta di bollo sulle transazioni finanziarie e le risorse stanziate per il finanziamento delle agevolazioni per i premi di risultato, nell'ambito delle misure sperimentali per l'incremento della produttività del lavoro, sono "positive e coerenti con le richieste di uno spostamento graduale del carico fiscale dal lavoro verso le rendite finanziarie e le altre manifestazioni della ricchezza", sottolinea la confederazione di via Po. L'ampliamento del sistema di detassazione dei premi di risultato e il potenziamento della contrattazione collettiva aziendale e territoriale, cosi come previsto dal recente accordo sulla produttività, "consentirà di migliorare i salario netto disponibile dei lavoratori", aggiunge la Cisl che in prospettiva chiede a Governo e Parlamento, pur mantenendo gli obiettivi di rientro del debito pubblico, di "realizzare una riforma fiscale organica e strutturale, riequilibrando la tassazione sulle rendite finanziare e sulle grandi manifestazioni della ricchezza, rispetto a quella sul lavoro che va diminuita". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4