venerdì 20 gennaio | 18:01
pubblicato il 17/mar/2011 13:01

Crisi/ Cgil:400 mila in cig, -1.258 euro in busta paga

A febbraio +17,2%. Cresce straordinaria e deroga

Crisi/ Cgil:400 mila in cig, -1.258 euro in busta paga

Roma, 17 mar. (askanews) - Riparte la cassa integrazione. Dopo un primo flebile calo registrato nel mese di gennaio, la cig ha ripreso a crescere lo scorso mese mettendo a segno un aumento congiunturale del +17,2%, per un monte ore complessivo di 70.625.100, con aumenti pesanti per la cassa straordinaria e per quella in deroga. Dietro questi dati ci sono 400mila lavoratori coinvolti dai processi di cassa, con oltre 123mila in cassa in deroga, che nei soli primi due mesi dell'anno hanno già perso poco più di 500milioni di euro, pari a 1.258 euro netti in meno in busta paga. E' quanto emerge dalle elaborazioni delle rilevazioni Inps da parte dell'Osservatorio Cig del dipartimento Settori produttivi della Cgil Nazionale nel rapporto di febbraio per promuovere le ragioni dello sciopero generale del 6 maggio incentrato sui temi del fisco e del lavoro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4