sabato 10 dicembre | 12:53
pubblicato il 14/nov/2012 14:41

Crisi/ Cgil: sciopero e manifestazioni in 100 piazze,no austerità

In tutta Europa la giornata di mobilitazione per il lavoro

Crisi/ Cgil: sciopero e manifestazioni in 100 piazze,no austerità

Roma, 14 nov. (askanews) - Quattro ore di sciopero (otto in alcune regioni ed in alcuni settori) e manifestazioni in più di cento piazze, indette dalla Cgil, si sono svolte oggi in Italia per la Giornata di mobilitazione proclamata dalla Confederazione Europea dei Sindacati, 'per il lavoro e la solidarietà' e per protestare contro le politiche di solo rigore che stanno alimentando pericolosi processi di recessione in tutta Europa. Le manifestazioni della Cgil "si sono tutte svolte in modo pacifico e senza incidenti e hanno visto scendere in piazza decine di migliaia di lavoratori e lavoratrici in tutta Italia", sottolinea il sindacato in una nota. L'epicentro della mobilitazione la città di Terni, dove la manifestazione, partita dai cancelli delle acciaierie ThyssenKrupp, scelta come simbolo delle incertezze sul futuro produttivo del Paese, si è conclusa con l'intervento del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. "L'austerità sta strangolando il lavoro e impoverendo il Paese - ha detto il leader della Cgil - e il governo seguendo pedissequamente la linea del rigore, sta determinando una profondissima recessione che toglie qualunque speranza al lavoro. Quello del governo Monti - ha aggiunto - è stato un anno di disastri e non risposte al mondo del lavoro, un anno che ha tolto fiducia e speranza ai giovani del Paese". Manifestazioni si sono svolte in tutta Italia: a Bologna, dove è intervenuto il segretario nazionale Danilo Barbi; a Siracusa, dove è intervenuto il segretario nazionale Vera Lamonica; a Napoli, dove è intervenuto il segretario nazionale Elena Lattuada; a Trento, dove è intervenuto il segretario nazionale Nicola Nicolosi; ad Andria, dove è intervenuto il segretario nazionale Fabrizio Solari; a Cosenza, dove è intervenuto il segretario nazionale Vincenzo Scudiere; a Genova, dove è intervenuto il segretario nazionale, Serena Sorrentino; e in tante altre città d'Italia. In Europa si sono svolte iniziative in 23 dei 27 paesi dell'Ue, con scioperi generali in programma in Spagna, Portogallo e Grecia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina