mercoledì 22 febbraio | 19:32
pubblicato il 15/nov/2011 11:38

Crisi/ Cgil: In 3 anni bruciati quasi 1 mln di posti di lavoro

Messe a nudo debolezze strutturali dell'economia italiana

Crisi/ Cgil: In 3 anni bruciati quasi 1 mln di posti di lavoro

Roma, 15 nov. (askanews) - In tre anni di governo Berlusconi sono stati "bruciati quasi un milione di posti di lavoro". A sostenerlo la Cgil secondo cui la crisi internazionale "ha messo a nudo le debolezze strutturali dell'economia italiana, cresciuta fino al 2008 ad un ritmo pari a circa la metà di quello medio del'Unione". Il prodotto interno lordo del nostro Paese "è tornato, nel punto minimo, quello di nove anni prima, una regressione temporale che non ha uguali in Europa". Le statistiche ufficiali, prosegue la Cgil, "sono inesorabili: tra il 2008 e il 2010 il crollo dell'occupazione è stato rovinoso. Si sono persi almeno 863 mila posti di lavoro. La crisi ha peggiorato la situazione e ha inciso anche sull'andamento dei contratti interinali e atipici. Penalizzate soprattutto alcune figure. Negli ultimi decenni il "mercato del lavoro italiano è stato caratterizzato da profondi mutamenti economici e sociali. Alle carriere lavorative che assicuravano nel tempo stabilità e importanti protezioni di welfare si contrappongono le cosiddette carriere 'atipiche' caratterizzate da discontinuità, incertezza e rischi crescenti di una riduzione degli standard lavorativi", sottolinea la Cgil. Questa 'atipicizzazione' del mercato, conclude Corso Italia in una nota, "se per un verso è conseguenza della recessione, per altro verso risponde alla 'necessità' di un'economia profondamente depressa, che sente la sofferenza dell'incapacità del Paese di percorrere un vero progetto di sviluppo e, in questa cornice resta prigioniera di vecchie e nuove contraddizioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech