giovedì 08 dicembre | 03:36
pubblicato il 14/giu/2013 14:34

Crisi: Cgil, dati Cig sempre piu' pericolosi. Sabato 22 in piazza

(ASCA) - Roma, 13 giu - ''L'andamento della cassa integrazione si rivela sempre piu' pericoloso. Nel dato di maggio leggiamo infatti tutti gli sviluppi negativi legati allo strumento della cassa in deroga e che sono uno dei principali motivi per i quali sabato 22 giugno saremo in piazza a Roma con Cisl e Uil dietro le parole 'Lavoro e' democrazia'''. E' quanto afferma il segretario confederale della Cgil, Elena Lattuada, in merito ai dati diffusi oggi dall'Inps.

Per la dirigente sindacale ''serve un effettivo finanziamento dello strumento degli ammortizzatori in deroga.

Il calo registrato lo scorso mese dalla cassa in deroga e' infatti di certo non imputabile ad un minore ricorso a questo strumento ma ad una concreta mancanza di risorse. Motivi per i quali il governo deve al piu' presto procedere alla ripartizione del miliardo di risorse individuato per finanziare la cassa integrazione e mobilita' in deroga tra le regioni. Un processo da avviare subito per dare urgenti risposte a migliaia di lavoratrici e di lavoratori in estrema difficolta'''. Quanto al complessivo andamento della cassa, aggiunge, ''il calo della ordinaria compensato dalla straordinaria ci dice che ci avviciniamo velocemente alla soglia del miliardo di ore anche per il 2013. Segnali inequivocabili di un sistema produttivo ancora pericolosamente in caduta''. Secondo Lattuada ''e' il lavoro la vera emergenza e gli ammortizzatori sociali, pur essendo in questo momento vitali, non sono il modo per immaginarsi un futuro. Cosi' come limitarsi ad intervenire sulle regole, senza una politica che rilanci la domanda interna, non ci portera' lontano. La crisi e' ancora in una fase profondissima, serve l'adozione di una politica industriale che tuteli e rilanci la natura manifatturiera della nostra economia, che salvaguardi l'occupazione e il prezioso patrimonio che le lavoratrici e i lavoratori di questo paese costituiscono''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni