lunedì 05 dicembre | 22:06
pubblicato il 07/giu/2014 13:13

Crisi: Cgia, ha colpito anche il lavoro nero. Boom del fai da te

Crisi: Cgia, ha colpito anche il lavoro nero. Boom del fai da te

(ASCA) - Roma, 7 giu 2014 - La crisi ha ''colpito'' anche il lavoro nero. Lo afferma la Cgia di Mestre, secondo la quale i posti di lavoro irregolari persi tra il 2007 e il 2012 (ultimo anno in cui sono disponibili statistiche) ammontano a oltre 106.000 unita'. L'esercito dei lavoratori in nero, o meglio delle unita' di lavoro standard irregolari presenti nel nostro Paese, sono scesi poco sotto i 3 milioni, precisamente a 2.862.300. Quasi la meta' (45,7%), pari a 1.308.700 unita', opera nel Mezzogiorno; altri 610.700 li troviamo nel Nordovest, 500.200 nel Centro e 442.700 nel Nordest.

Tra le cause principali del fenomeno, l'Associazione degli artigiani e delle piccole imprese di Mestre indica il boom del cosiddetto fai da te casalingo: ''La crisi - segnala il segretario della Cgia Giuseppe Bortolussi - ha tagliato drasticamente la disponibilita' di spesa delle famiglie italiane. Pertanto, anche per le piccole manutenzioni, per i lavori di giardinaggio o per le riparazioni domestiche non si ricorre nemmeno piu' al dopolavorista o all'abusivo. Questi piccoli lavori o non vengono piu' eseguiti, oppure si sbrigano in casa. In questi anni, infatti, abbiamo assistito ad un vero e proprio boom del cosiddetto fai da te casalingo: di persone che di fronte ad un guasto o a una rottura si sono messe a fare l'idraulico, l'elettricista, il fabbro o il falegname. Certo, non tutti i settori hanno subito una contrazione della presenza degli abusivi. In quello della cura alla persona (parrucchieri, estetiste, massaggiatori, etc.), nella riparazione delle auto, moto o cicli e nel trasporto persone l'aumento degli irregolari e' stato esponenziale''. com-sam/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari