lunedì 16 gennaio | 13:54
pubblicato il 22/feb/2013 18:19

Crisi: Centrella (Ugl), piu' tutele per pensionati ed esodati

(ASCA) - Roma, 22 feb - ''Sul sistema pensionistico c'e' ancora molto da fare. La riforma Fornero e' insoddisfacente''. Lo hanno dichiarato Giovanni Centrella, segretario generale Ugl e Corrado Mannucci, vicesegretario nazionale Ugl pensionati nel corso del convegno promosso ad Avellino dall'Ugl irpina e dal titolo ''Le vite difficili.

Anziani e pensionati nell'Italia del 2013''. ''Il dramma esodati e lo spostamento del sistema pensionistico a livello contributivo in un momento cosi' delicato per l'economia italiana - affermano Centrella e Mannucci - sono stati due gravissimi incidenti a cui il Governo non ha saputo rimediare a dovere. Ci auguriamo che il prossimo Governo raddrizzi immediatamente questa riforma e noi faremo il possibile, come sindacato, affinche' si diano risposte concrete a categorie, quali gli anziani e gli esodati, che vedono sempre piu' in ombra il loro futuro''.

Presenti al convegno anche Costantino Vassiliadis, segretario provinviale Utl Ugl Avellino e Vincenzo Montano, segretario provinciale Ugl Pensionati.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%