mercoledì 18 gennaio | 11:51
pubblicato il 16/apr/2014 12:33

Crisi: Censis-Confcommercio, la fiducia c'e', la ripresa ancora no

Crisi: Censis-Confcommercio, la fiducia c'e', la ripresa ancora no

(ASCA) - Roma, 16 apr 2016 - Anche se l'incertezza continua ad essere il sentimento piu' diffuso, per la prima volta dal 2011 migliora il clima di fiducia delle famiglie, con la percentuale di ottimisti che supera quella di quanti guardano con sfiducia al futuro immediato (37,3% contro 24,6%). E' uno dei principali risultati che emergono dall'Outlook Italia Confcommercio-Censis relativo al primo semestre 2014, presentato dal direttore del Censis, Giuseppe Roma, e dal responsabile dell'Ufficio Studi Confcommercio, Mariano Bella, nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la sede nazionale della Confederazione. Dallo studio emerge anche che negli ultimi dodici mesi si e' acuita nelle famiglie la difficolta' di mettere qualche euro da parte, cosi' come il timore di non poter mantenere il proprio tenore di vita. Piu' del 50% delle famiglie ha visto peggiorare le proprie capacita' di spesa rinviando quelle rimandabili (ristrutturazione dell'abitazione, acquisto di elettrodomestici e di automobili) e tagliando, di conseguenza, i consumi: il 62,3% ha ridotto pranzi e cene fuori casa, il 58% cinema e svaghi, il 51% l'acquisto di generi alimentari. Tra i fattori che frenano l'economia del Paese, sul primo gradino del ''podio'' c'e' la mancanza di lavoro (40,8%), seguita dall'inadeguatezza della classe politica (37,2%) e dalle tasse troppo alte (23,3%). Per gran parte degli italiani, comunque, il governo Renzi puo' far uscire il Paese dalla crisi, attraverso soprattutto interventi per creare nuova occupazione e per ridurre la pressione fiscale su famiglie e imprese. red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa