domenica 22 gennaio | 10:07
pubblicato il 08/nov/2011 08:04

Crisi/ Catricalà: Acquisto Btp, bene no commissioni banche

Ma nell'operazione Istituti siano trasparenti (Corsera)

Crisi/ Catricalà: Acquisto Btp, bene no commissioni banche

Roma, 8 nov. (askanews) - Il presidente dell'Antitrust, Antonio Catricalà, plaude all'intenzione dichiarata da alcune banche di azzerare le commissioni sull'acquisto di titoli di Stato in occasione del 'Btp day' . "Alle prime disponibilità - afferma Catricalà - potrebbero seguirne altre fino a coinvolgere l'intero sistema bancario" e "per una volta un'intesa tra le banche italiane riscuoterebbe il mio favore". Catricalà, in una intervista al Corriere della Sera, ci tiene comunque a chiedere un ulteriore impegno: "spieghino ai risparmiatori che l'azzeramento delle commissioni di acquisto non equivale all'azzeramento di tutti i costi connessi alla sottoscrizione. La trasparenza è d'obbligo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4