domenica 04 dicembre | 03:19
pubblicato il 29/gen/2012 19:04

Crisi/ Cancellieri: Non vedo rischio terrorismo, ma cani sciolti

"Situazione delicata quando le persone temono di perdere lavoro"

Crisi/ Cancellieri: Non vedo rischio terrorismo, ma cani sciolti

Roma, 29 gen. (askanews) - Un vero rischio terrorismo è improbabile, ma non si devono sottovalutare gli eventuali "cani sciolti" che potrebbero inserirsi nella "situazione delicata" provocata dalla crisi economica. Lo ha detto il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri a 'Che tempo che fa'. " un momento delicato e sull'incertezza economica si innesta una situazione politica più complessa. Quando le persone hanno paura di perdere il posto di lavoro, o l'hanno già perso, vedo situazione di grande delicatezza. Non vedo un pericolo reale di terrorismo ma solo la possibilità - ha affermato - che qualche cane sciolto possa inserirsi e fare qualche movimento non proprio controllabile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari