mercoledì 22 febbraio | 07:58
pubblicato il 29/gen/2013 13:09

Crisi: Camusso, troppe le vertenze ancora aperte al Mise

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''La situazione non c'e' dubbio peggiora ogni giorno come peraltro ci dicono per prime le associazioni delle imprese, basta vedere l'allarme dato ieri da Rete Imprese Italia sulle aziende e i negozi che chiudono''. Cosi' il leader della Cgil, Susanna Camusso, a margine della presentazione del Piano del lavoro della Cgil di Roma e Lazio. Ci sono 300 tavoli aperti presso il Ministero dello Sviluppo economico, dice la Camusso, e ''se non risolvi le vertenze di origine hai man mano il problema dell'indotto e inoltre lo stesso dato della recessione del nostro paese e della diminuzione della crescita in assenza di politiche determina che altre imprese vadano in difficolta'''. La cosa che colpisce di piu' la Camusso ''e' come dentro quel lungo elenco di vertenze molte ci siano da un tempo troppo lungo per immaginare che ci si sia davvero lavorato per dargli una soluzione''. Quanto al numero dei lavoratori coinvolti in questa situazione, Camusso spiega che ''sono tanti'' ma va calcolato anche l'effetto trascinamento sulle altre imprese e dunque sugli altri lavoratori. bet/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia