domenica 22 gennaio | 17:34
pubblicato il 22/giu/2011 13:16

Crisi/ Camusso: Situazione molto grave, basta bugie premier

"Presidente del Consiglio racconta paese che non c'è"

Crisi/ Camusso: Situazione molto grave, basta bugie premier

Roma, 22 giu. (askanews) - La condizione economica e sociale che l'Italia ha di fronte a sé è di "grande difficoltà". Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, nel corso di una conferenza stampa. "Ho sentito le dichiarazioni del presidente del Consiglio - ha proseguito - in cui si racconta un paese che non c'è. Bisogna smetterla di propagare bugie perché la situazione è molto grave". Secondo il numero uno di corso d'Italia il paese "ha perso tre anni", perché "non sono state fatte politiche anticicliche" e l'Italia "ad eccezione della Grecia è il paese che cresce meno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4