domenica 04 dicembre | 15:49
pubblicato il 12/lug/2013 15:04

Crisi: Camusso, Loro Piana e Pernigotti? Modello prendi soldi e scappa

Crisi: Camusso, Loro Piana e Pernigotti? Modello prendi soldi e scappa

(ASCA) - Firenze, 12 lug - ''Siamo di fronte a numerose aziende, non solo Loro Piana e Pernigotti, che si decide di vendere, con tutto il rispetto degli investitori. Viene il sospetto che gli imprenditori seguano il modello prendi i soldi e scappa, invece di essere i soggetti che contribuiscono a far uscire il Paese dalla crisi''. Lo ha detto Susanna Camuso, segretario della Cgil, a proposito delle recenti acquisizioni di storiche aziende italiane da parte di societa' straniere.

''Penso - ha detto parlando con i giornalisti a margine dell'assemblea della Filcams Toscana - che ci sia una situazione rispetto alla quale si dovrebbe sentire levarsi delle voci che pero' mi pare si occupino sempre di fatti marginali. Siamo di fronte a imprese che andavano e che vanno bene, che decidono di delocalizzare. Oggi a Fabriano c'e' la manifestazione di tutti i lavoratori della Indesit contro un piano industriale che prevede di utilizzare gli utili per portar via il lavoro da questo Paese''.

In questa situazione, per la leader Cgil, ''e' veramente un po' forzato che tutti i giorni invochino risorse e interventi sul cuneo fiscale e poi non siano disposti a mettere i loro profitti in una strada che provi a individuare investimenti e crescita''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari