domenica 26 febbraio | 00:29
pubblicato il 26/ott/2011 19:56

Crisi/ Camusso: Lettera ennesimo attacco, mobilitazione unitaria

Colpite donne e Mezzogiorno

Crisi/ Camusso: Lettera ennesimo attacco, mobilitazione unitaria

Roma, 26 ott. (askanews) - La lettera inviata all'Unione europea è un ennesimo attacco del governo, ora serve una mobilitazione unitaria. Lo afferma, il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. "A giudicare dalle indiscrezioni di stampa che trapelano - dice Camussso in una nota - lo spirito riformatore del governo si traduce in un ennesimo attacco, sui licenziamenti, sul lavoro precario, sulle pensioni, che colpiscono in particolare le donne e il mezzogiorno. Abbiamo visto le dichiarazioni di altre organizzazioni sindacali - aggiunge il leader della Cgil - e siamo per proporre a tutti un'iniziativa di mobilitazione unitaria che rimetta al centro le ragioni del lavoro e della crescita ancora una volta negate da questo governo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech