lunedì 16 gennaio | 19:10
pubblicato il 26/ott/2011 19:56

Crisi/ Camusso: Lettera ennesimo attacco, mobilitazione unitaria

Colpite donne e Mezzogiorno

Crisi/ Camusso: Lettera ennesimo attacco, mobilitazione unitaria

Roma, 26 ott. (askanews) - La lettera inviata all'Unione europea è un ennesimo attacco del governo, ora serve una mobilitazione unitaria. Lo afferma, il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. "A giudicare dalle indiscrezioni di stampa che trapelano - dice Camussso in una nota - lo spirito riformatore del governo si traduce in un ennesimo attacco, sui licenziamenti, sul lavoro precario, sulle pensioni, che colpiscono in particolare le donne e il mezzogiorno. Abbiamo visto le dichiarazioni di altre organizzazioni sindacali - aggiunge il leader della Cgil - e siamo per proporre a tutti un'iniziativa di mobilitazione unitaria che rimetta al centro le ragioni del lavoro e della crescita ancora una volta negate da questo governo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello