domenica 22 gennaio | 21:43
pubblicato il 14/nov/2012 13:32

Crisi/ Camusso: Austerità sta rovinando sogno di Europa di pace

Ritornano pericolosi fantasmi che non vorremmo rivedere più

Crisi/ Camusso: Austerità sta rovinando sogno di Europa di pace

Milano, 14 nov. (askanews) - L'austerità "sta rovinando il futuro dell'Europa, sta tradendo i sogni di chi ha lottato per un'Europa sociale e di pace". Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, nel suo intervento alla manifestazione organizzata con la Confederazione europea dei sindacati. "Le politiche europee di rigore e austerità hanno fallito - ha proseguito - non si esce dalla crisi se non si crea lavoro, senza questo le ricette che ci propongono portano solo all'impoverimento del Paese". "Vorremmo dire all'Europa che siamo sempre più preoccupati perchè scelte così miopi come il rigore portano al ritorno di pericolose tensioni e di fantasmi che non vorremmo rivedere più - ha spiegato la Camusso - Stanno rinascendo partiti neonazisti e neofascisti, si è abbandonata l'idea di una Europa sociale e del lavoro". "L'Europa deve cambiare politica se no si ritorna a un passato che gisutamente abbiamo cancellato", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4