giovedì 23 febbraio | 16:13
pubblicato il 09/gen/2013 12:00

Crisi/ Camusso a Monti:In suo governo non c'è mai stato il lavoro

"Se non per dire che aveva troppi privilegi"

Crisi/ Camusso a Monti:In suo governo non c'è mai stato il lavoro

Roma, 9 gen. (askanews) - Nel governo Monti e nella sua agenda "il lavoro non c'è mai stato e se c'è stato era per dire che aveva troppi privilegi". Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, nel corso della presentazione di un libro-intervista di Stefano Lepri al numero uno della confederazione di corso d'Italia. Rispetto alle critiche del premier uscente Mario Monti alla Cgil e alle 'ali estreme conservatrici', Camusso ha sottolineato che si tratta di un "dibattito surreale" perché "si confonde il non essere d'accordo con l'esclusione dell'altro". Secondo il segretario generale della Cgil quella portata avanti da Monti è stata un'idea "dirigista e un po' autoritaria". Camusso ha aggiunto che "il rapporto con il sindacato non può significare cancellazione della contrattazione e semplice comunicazione delle proprie decisioni. Qualche volta credo che la Cgil sia stata portatrice di maggior sapere rispetto a quella dell'interlocutore che abbiamo trovato di fronte".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech