lunedì 23 gennaio | 05:22
pubblicato il 01/ott/2011 13:30

Crisi/ Calearo: Condivido al 100% l'appello di Della Valle

E' uno dei pochi che può parlare, non ha scheletri negli armadi

Crisi/ Calearo: Condivido al 100% l'appello di Della Valle

Milano, 1 ott. (askanews) - "Condivido al 100%, come cittadino e imprenditore". Massimo Calearo, imprenditore prestato alla politica, ora nel gruppo parlamentare di appoggio al governo Popolo e Territorio, commenta così, al telefono, l'appello politico a pagamento pubblicato oggi su alcuni quotidiani dal patron Tod's Diego Della Valle. "Ogni persona che fa politica - aggiunge - deve farsi un esame di coscienza. Bisogna far capire al sistema che è arrivata l'ora di un cambio di 'forma mentis': non basta sostituire il soldato. C'è gente che è in politica da trent'anni ed ha perso il senso della quotidianità". "Della Valle - commenta ancora rispondendo ad una domanda - è uno dei pochi che può parlare, mi rispecchio molto nel suo modo di fare. Sicuramente non ha da chiedere nulla a nessuno mentre altri che lanciano slogan hanno in realtà scheletri negli armadi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4